POMPE A PALETTE A TRASCINAMENTO MAGNETICO

 Nelle pompe a palette a trascinamento magnetico, il magnete esterno è montato direttamente sull’albero motore e trasmette il moto al magnete interno. Grazie al campo magnetico tra i due giunti la rotazione viene trasmessa senza alcun contatto fisico tra le parti. In questo modo il rotore, provvisto di palette mobili, ruota eccentricamente all’interno dello statore e le palette entrano ed escono dalle loro sedi spinte dalla forza centrifuga e movimentano il fluido. Il bicchiere è posizionato tra i due giunti magnetici e assicura una chiusura ermetica della parte idraulica della pompa, tenendola separata dal motore.

GemmeCotti  produce due diverse tipologie di pompe a palette a trascinamento magnetico:

HTP

  • pompe realizzate in acciaio inox AISI316
  • portata fino a 2100 l/h
  • pressione fino a 13 bar
  • autoadescante a secco
  • pompe realizzate in materiali termoplastici PP o PVDF
  • portata fino a 1000 l/h
  • pressione fino a 5 bar

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca